10 aprile 2020

AutoCAD Easter Eggs


È Pasqua. Tempo di uova di Pasqua... anzi, meglio Easter Eggs

Sin dalla fine degli anni '80 - momento in cui cominciava l'utilizzo di massa dei PC - tra gli informatici spesso aleggiavano voci riguardo la presenza di parti nascoste nei software più comuni, parti nascoste attivabili solo eseguendo determinate procedure.

Si stava parlando di Easter EggsWikipedia li definisce così: "Un easter egg (in italiano, letteralmente, uovo di Pasqua) in informatica è un contenuto, di solito di natura faceta o bizzarra e innocuo, che i progettisti o gli sviluppatori di un prodotto, specialmente software, nascondono nel prodotto stesso."

Software come Windows, Word, Adobe Reader, Photoshop e tanti altri contenevano messaggi spiritosi, piccoli giochi ed elenchi degli autori convolti nello sviluppo del programma che venivano mostrati solo dopo aver immesso una sequanza di tasti e click particolari.

Grazie alle informazioni reperibili sul web quelle che erano dicerie e voci confuse sono diventate situazioni verificabili 'scientificamente' da ognuno di noi.
Esistono addirittura siti web che catalogano queste 'uova di Pasqua' sw per sw.

Ricercando nel web ho trovato informazioni riguardo Easter Egg all'interno di AutoCAD in ben 5 release.
Ho cosi deciso di reinstallare le vecchie versioni che ancora posseggo ed immortalare gli 'avvenimenti' nel video posto in coda a questo articolo.

Nel caso di AutoCAD gli Easter Egg sono tutti sobri 'credits' che citano oltre gli sviluppatori anche i beta tester, gli addetti al marketing, al design, alle localizzazione, alla redazione dei manuali, agli amministrativi. Qualche volta si ringrazia anche il CEO (Carol Batz).

Ecco l'elenco delle 5 'uova di Pasqua' e la sequenza delle operazioni che servono per attivarle:

AutoCAD R14


L'Easter Egg di questa versione è una foto di gruppo fatta in una sede Autodesk (San Rafael ?) sulla quale scorrono i nomi degli sviluppatori. Tutti i soggetti presenti indossano una felpa rossa.
il team Autodesk release 14
Per attivare:
  1. Invocare il comando Info (About)
  2. Premere contemporaneamente i tasti CTRL e Shift
  3. Cliccare nell'area grafica del help box sull'immagine del globo



AutoCAD 2000

Anche qui una foto di gruppo che viene mostrata dopo una breve animazione 3D.
L'animazione introduce l'osservatore tra le mura di una grande T rossa (T starà per Team?) . 
Al termine del corrdioio si vede in lontananza un panorama e poi subito appare la foto di gruppo. Questa volta tutti indossano una felpa di colore grigio.
il team Autodesk release 2000
Per attivare:
  1. Selezionare il comando DDIM, stile delle quote.
  2. Premere contemporanemanete i tasti CTRL + Shift
  3. Fare click sull'immagine che mostra l'anteprima delle varie quote 
  4. Apparirà una nuova finestra.
  5. Selezionare Play in alto a sinistra per avviare l'animazione.
  6. Premere Cast per leggere i nomi dei vari componenti del Team

AutoCAD 2004

L'Easter egg di questa versione mostra solo i nomi del team Autodesk che scorrono su uno sfondo scuro.
Anche qui si fa uso di computer grafica molto basilare per generare degli emettitori di coriandoli. La novità è che il tutto è accompagnato da una musica di sottofondo.
i credits del team Autodesk 2004
Per attivare:
  1. Richiamare il comando Colore
  2. Premere CTRL ed immettere un doppio click nella casella del colore n. 152

AutoCAD 2005

Come nella release precedente anche qui compaiono solo i nomi su uno sfondo che sembra il contenuto di un file binario visualizzato con un semplice editor di testo.
i credits del team Autodesk 2005
Per attivare:
  1. Attivare il Layer manager (comando Layer)
  2. Tenendo premuti contemporaneamente i tasti CTRL e SHIFT cliccare sul controllo posto in basso a sinistra della finestra di dialogo: "Inverti filtro"

AutoCAD 2008 

Oltre a scorrere i nomi dei componenti del team Autodek, compaiono i nomi delle varie sedi sparse per il mondo: San Rafael, Shanghai, Singapore e Neuchtel, che si alternano mentre i nomi scorrono dal basso verso l'alto.
Anche in questa presentazione c'è una musica di sottofondo.
i credits dei team Autodesk 2008
Per attivare:
  1. Impostasre la variabile LIGHTINGUNITS = 1 o 2
  2. Richiamare il comando SUNPROPERTIES per attivare la tavolozza Proprietà Sole
  3. Definire la proprietà del cielo come Cielo OFF e fare doppio clic sull'icona della lente di ingrandimento nella scheda Proprietà cielo
  4. Nella finestra di dialogo Regola sfondo sole e cielo settare la data in 23/03/2007 (è la data di pubblicazione di questa release)
  5. Impostare l'orario a 0.00 (premendo il tasto Home)
  6. Cliccare sulla finestra di anteprima e, tenendo premuto il tasto CTRL da tastiera, premere due volte il tasto freccia Giù della tastiera.

Video



Fonti:
Le istruzioni per avviare gli Easter Eggs le ho trovate nelle pagine:   http://www.oocities.org/cadgurucool/eastereg.htm e https://www.cadforum.cz/cadforum_en/qaID.asp?tip=5564

Nessun commento:

Posta un commento